Area 17 - Architetti Associati Logo

Ex Manifattura Tabacchi

Il progetto prevede lo sviluppo di nuovi spazi pubblici che verranno creati all’interno dell’area della ex manifattura tabacchi.
Tale area è sempre stata chiusa e connotata da un utilizzo prettamente industriale.
Uno degli aspetti più importanti di questo progetto è l’annullamento di questa chiusura, al fine di creare una nuova parte della città.

Si propone un sistema di piazze che attraversano l’edificio esistente, ognuna caratterizzabile da giardini e fontane differenti.

Non si tratta dunque di un semplice intervento di arredo urbano, ma di una operazione di respiro più ampio che considererà l’accrescimento e l’integrazione dello spazio pubblico nella via con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo di nuove attività e migliorare le condizioni di quelle esistenti.
Categoria
Architecture, Urban Planning
Timeline
2019 -
Località
Lecce
Superficie costruita
56.990 m2
Volume
241.435 m3
Committente
RED
Stato
In stand-by
Gli elementi che guideranno le varie fasi della progettazione traggono diretta ispirazione dall’osservazione di alcune caratteristiche del tessuto urbano del centro storico e dagli edifici che lo compongono. Il tema delle piazze degli slarghi e delle corti porta alla proposta progettuale di organizzare l’area secondo un sistema di piazze di diverse dimensioni connesse fra di loro.
Viste aeree.
Via Dalmazio Birago si estende secondo una direttrice Est-Ovest collegando i viali che corrono lungo il perimetro del centro storico (Viale dell’Università) con i viali della periferia (Viale della Repubblica). Le immagini mettono bene in mostra le dimensioni del lotto di della manifattura tabacchi, rispetto al resto della via D. Birago.