Area 17 - Architetti Associati Logo

Palazzo Provinciale 12

Il tema del progetto è la realizzazione in una zona originariamente produttiva di un edificio pubblico, realizzato da privati e ceduto all’amministrazione pubblica.
Le necessità da parte della proprietà di sfruttare densamente il lotto ha determinato la realizzazione di una grossa scatola che segue i confini del lotto con lati che variano dagli 80 ai 70 metri. La scatola ha bisogno di essere bucata da ampie vetrate per portare la luce al suo interno, ma la profondità dell’edificio necessita anche di due cavedi interni si quali organizzare la seconda fascia di uffici. L’edificio presenta cinque piani fuori terra ad uso uffici, un piano seminterrato dove trova spazio gli archivi e tre piani interrati per il parcheggio delle autovetture di dipendenti e visitatori.

Le vetrate esterne sono costituite da elementi strutturali a cellula, del tipo a doppia pelle, e presentano lastre vetrate esterne a scaglie sovrapposte. Le vetrate strutturali si intercalano nelle diverse facciate con elementi pieni in muratura, segnati per i primi tre piani da elementi a portale, mentre a coronamento dell’edificio trovano spazio due ordini di finestrature quadrate. Per illuminare adeguatamente gli spazi ad ufficio che si affacciano sui due cavedi interni, le facciate sono costituite interamente da elementi vetrati.
La semplicità e pulizia delle facciate esterne viene rotta all’ingresso dal grande cilindro rosso che segnala l’accesso principale alla struttura.
Categoria
Architecture, Interior, Public Space
Timeline
2004 - completed 2007
Località
Bolzano, Via Dante 21
Superficie costruita
33.800 m2
Volume
57.000 m3 f.t. | 65.000 m3 int.
Committente
Priovincia Autonoma di Bolzano | Projektbau s.r.l.
Stato
Costruito
A sinistra: vista frontale del palazzo.
A destra: la scala interna.
Planimetria generale.
Sezione verticale particolare facciata.